Pittrice e grafica. Diplomata presso il Liceo Artistico di Napoli, ha insegnato Educazione Artistica per 20 anni nelle Scuole Medie. Ora, in pensione, si dedica alla pittura: predilige figure, nature morte, fiori, paesaggi e soggetti sacri. Le tecniche usate sono: matita, pastelli, olio, tempera, acquerello. Esegue anche lavori su stoffa, come foulard, cuscini da salotto, tovaglie da tavola ecc. Ha esposto in varie città prestigiose come: Firenze, Bologna, Torino, Piacenza, Milano, Nizza, Napoli, Benevento, Riccione, ecc., ottenendo premi e riconoscimenti di rilievo. Tra i tanti: 3° Premio per arte sacra da Italart Milano 1996. 1° Premio ModernArt 1999-per meriti speciali. Titolo di Gran Master e Premio Nobel dell’Arte dalla Federazione Nazionale Esperti e Critici d’Arte “Fenespart” 1999. Oscar dell’Arte 2001. Oscar per le Arti Visive 2003. Premio Modigliani dalla “Fenespart” 2005. Onorificenza di “Maestro del Pastello” per la partecipazione al Premio Internazionale di Pittura e Scultura Città di Rho 2009, dalla Casa Editrice “Il Quadrato”, con la seguente motivazione: “una pittura caratterizzata dalla dolcezza dei colori che portano l’immagine alla poesia, al sacro, al ricordo.”

Hanno scritto di lei affermati Critici d’Arte come: Anna Maria De Vito, Scheible, Fernanda Banchi, Giorgio Faiossi, Flavio De Gregorio, Vittorio Abrami, Christie Grizivat, Antonio Malmo, Maria Rosaria Belgiovine, Alberto Raimondi, Gerard Argelier, Alfredo Pasolino ed altri.

Quotazioni: € 1.500 (50×70) – € 3.500 (70×100) arte sacra – € 300/600 disegni a matita.